27 febbraio 2015

Raymond Jones

Pubblicato da pink noise a 17:17 0 commenti Link a questo post
Questo bel giovanotto impomatato è Raymond Jones ed è l' uomo a cui tutti noi beatlesiani dobbiamo rendere grazie. Era il 28 Ottobre 1961 quando, questo 18enne di Liverpool recandosi al negozio NEMS per ordinare un disco, cambiò inconsapevolmente il corso della storia. Raymond quel sabato non cercava un disco qualsiasi e di fronte non si trovò una persona qualsiasi. Voleva un singolo che un giovane gruppo della sua città aveva inciso in Germania, insieme a Tony Sheridan. Il disco era My Bonnie e lo chiese a Brian Epstein che incuriosito da questi Beatles, per cui quel giovanotto provava tanto entusiasmo, si recò al Cavern per ascoltarli. Tutto il resto è ormai storia...

Tony Sheridan & The Beat Brothers - My Bonnie (Deutsches Intro) / The saints - 1° stampa Polydor 24 673 A

I ragazzi, all' epoca con Pete Best alla batteria, sono accreditati come The Beat Brothers, anche se il nome Beatles esisteva già (considerato inadatto per un' assonanza ad espressione tedesca poco lusinghiera). Il disco esiste in due versioni, Twist e German Intro, ques' ultima è la copia in mio possesso. La storia di Raymond venne smentita da Alistair Taylor, all' epoca collaboratore di Epstein al NEMS. Taylor negò la sua esistenza, asserendo che Epstein si fosse inventato tutto.

Per saperne di più Beatles Bible.

25 febbraio 2015

Beatles Live At BBC

Pubblicato da pink noise a 18:22 1 commenti Link a questo post
Tra il 22 gennaio 1963 e 26 maggio 1965 i Beatles si sono esibiti in una serie di trasmissioni radiofoniche alla BBC, con un repertorio rock tipicamente anni '50. Dio solo sa l' importanza di questo tesoretto di registrazioni che già dai primi anni '70 circola illegalmente in vari bootleg, primo fra tutti Yellow Matter Custard by TMOQ (Trade Mark of Quality) del 1971 - che non ho :( Quelli in mio possesso hanno meno valore storico, ma hanno comunque il loro fascino.
The Beatles Broadcast LK4450 - Circuits Records -1980
The Beatles Broadcast è un bootleg stampato dalla Circuits Records nel 1980 e contiene ben quattro tracce firmate dal duo Lennon-McCartney: Do You Want to Know a Secret (1963) in chiusura del lato A e  I' m a Loser (1964),  She's a Woman (1964), I Feel Fine (1964), I' ll Fallow The Sun (1964) al lato B. Le restanti tracce sono delle deliziose cover, come del resto è buonaparte dell' intero archivio BBC. La Circuits Records è la stessa etichetta che ha distribuito le registrazioni dell' audizione alla Decca con il nome di Decca Tapes e se ho ben capito esiste anche una ben più rara versione: un doppio contenente i due bootleg, BBC e Decca insieme.

Matrice Lato A : LK 4450-A Matrice Lato B: LK 4450-B
Quando agli inizi degli anni '80 i fan iniziarono a fare pressioni per avere una trasmissione commemorativa del ventennale dall' inizio degli show radiofonici dei Fab4, alla BBC si sono accorti che una parte delle registrazioni originali erano andate perdute, come spesso accade il materiale venne recuparato proprio dai primi bootleg degli anni '70. La trasmissione andò in onda il 7 Marzo del 1982 e divenne subito materiale per altri bootleg tra cui With Love From Us To You.
With Love From Us To You - Oro Records ‎- ORO 6365 - 1982
With Love From Us To You è forse il mio preferito, ammetendo con una certa innocenza che molto ha influito la presenza del poster e le dettagliate informazioni riportate sul retro copertina. Con uno stucchevole uso di simboli e icone le tracce presenti in playlist sono riconducibili agli show originali [foto].
The Beatles At The Beeb "The Story Of Their Radio Career" - London Wavelength - 1983
Essendo edito dopo la trasmissione del 1982 anche il box della London Wavelength, The Beatles At The Beeb "The Story Of Their Radio Career" potrebbe contenerne parte della registrazione. Ad allungare il brodo una serie di interviste.

Live At The BBC: le uscite Ufficiali

FInalmente nel 1994 arriva la prima pubblicazione ufficiale: Live At The BBC. Una veste pregiata raccoglie e propone dopo 24 anni dall' ultimo prodotto inedito (Let It Be) una preziosa raccolta dei live alla BBC. Il triplo vinile è corredato da bellissime foto e interessanti contenuti testuali. Per chi non conosce i capricci dei fan di tutto il mondo per ottenere questa raccolta il tutto potrebbe sembrare la classica scialba paraculata pre-natalizia.
On Air – Live at the BBC Volume 2 - 2013
Segue nel Novembre del 2013 On Air – Live at the BBC Volume 2 anch' esso in una bellissima confezione con doppia apertura gatefold contenente tre vinili da 180g in bellissimi picture inner sleeve.

9 febbraio 2015

I'll Be Back!

Pubblicato da pink noise a 17:32 0 commenti Link a questo post
Non ci posso credere non aggiorno il blog da Giugno! Ho sempre ammirato profondamente i blogger costanti, io purtroppo proprio non ci riesco :( In questi mesi sono cambiate tante cose, ci sono stati momenti belli e meno belli e come sempre ci sono stati i ragazzi di Liverpool a farmi compagnia. Ho preso tanti nuovi dischi, tra cui altre 6 stampe straniere di A Hard Days Night - sono folle lo so :D - e il Blue Box UK del 1978. Tra i buoni propositi per il 2025 c'è sicuramente una maggiore cura per questa pagina, che per me resta il modo più semplice e divertente per catalogare i miei dischi e restare in contatto con voi amici beatlesiani. Spero di esservi mancata

 
cookieassistant.com